Interessante questa intervista a Dario Argento, che ribalta o conferma punti di vista ed emozioni. Che intreccia paure intime e sociali, fatti veri e immaginati. Con sapienza e semplicità.
Abbiniamo alle parole del regista la ricetta di un cuore alle arance. Un cuore quasi rosso, come simbologia vuole.
Perché un cuore? Perché partiamo dal titolo dell’intervista, “Il mio primo amore è stata la strega cattiva”.
Ricordate? L’affascinante strega chiede (almeno in alcune versioni della fiaba) che le venga portato il cuore di Biancaneve, come prova della sua morte.

“Il mio primo amore è stata la strega cattiva” (ilgiornale.it)

Cuore di arance rosse
Ingredienti:
150 g di farina 00
150 g di fecola di patate
3 uova
180 g di zucchero
1 bicchiere di latte
1 bicchiere di olio di oliva
1 bustina di lievito
3 cucchiaini di aroma di arancia
1 scorza di arancia grattugiata
Per la copertura
500 g di Arance rosse
4 cucchiai di Gelatina di albicocche
4 cucchiai di Grand Marnier o Rum
Procedimento
Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina mescolata con il lievito, la scorza grattugiata dell’arancia, l’olio e il latte, precedentemente mescolato con l’aroma di arancia. Montare a neve ben ferma gli albumi ed aggiungerli all’impasto, mescolando con cautela dal basso in alto. Quando l’impasto sarà ben amalgamato, versarlo in una teglia a forma di cuore, già predisposta, e cuocere a 180 gradi, in forno preriscaldato, per circa 40 minuti.
Togliere lo stampo dal forno, sformare la torta e farla raffreddare.
Diluire il Grand Marnier (o il Rum) in poca acqua e spennellare sulla superficie e sul bordo della torta.
Sbucciare le arance, privandole di tutte le pellicine bianche, e dividerle in spicchi, eliminando anche la pellicina interna.
Mettere la gelatina di albicocche con un cucchiaio e mezzo di acqua in un pentolino sul fuoco, portarla ad ebollizione e spennellarla su tutta la superficie della torta.
Disporre gli spicchi di arancia, in modo decorativo, sulla parte superiore della torta e spennellarli con la gelatina rimasta.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...