…la festa di Sant’Agata, di cui abbiamo parlato ieri, si può vivere e considerare da molteplici punti di vista. Religioso, storico, sociologico, antropologico ecc. ecc. Qua, oggi, scegliamo una suggestione che ci porta da questa festa catanese all’antico Egitto.
Un parallelo fra Sant’Agata e Iside, divinità antica, femminile e complessa.
Immaginiamo anche una ricetta possibile (o quasi) nell’antico Egitto, una torta di datteri e fichi con farina di farro.
Buona lettura e buon appetito!

Il culto di Iside e la festa di Sant’Agata (cataniaperte.com)

Iside e Sant’Agata (timoleonte.wordpress.com)

Torta di datteri e fichi con farina di farro
Ingredienti:
200 g di farina di farro
100 g di burro
3 uova
1 bustina di lievito di birra
150 g di miele liquido
100 g di datteri
100 g di fichi secchi
Acqua q.b.
Preparazione:
Mescolare lo zucchero con le uova e aggiungere, a poco a poco, la farina di farro, mescolata con il lievito di birra. Aggiungere poi il burro, precedentemente fuso, il miele liquido, un po’ di acqua e mescolare finché non si forma un composto omogeneo.
Tagliare in piccoli pezzi i datteri e i fichi secchi e aggiungerli all’impasto. Versare il composto in una teglia predisposta, quindi mettere in forno preriscaldato a 160°C e lasciare cuocere per circa 40 minuti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...