Strano abbinare un dolce portafortuna al giorno della memoria, anniversario della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz. Ma i giorni, come i casi e le vicende della vita, si intrecciano.
E oggi, giorno della memoria, è anche il primo giorno dei festeggiamenti per il capodanno cinese 2017. Un capodanno che segue il calendario lunare e che inizia in una notte di luna nuova (la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno), com’è questa notte.
La torta di riso glutinoso viene cucinata e mangiata in questo periodo, perché porta fortuna per l’anno nascente.
Insieme al dolce cinese, proponiamo un dolce ebraico proveniente dall’Europa dell’est, la Babka.
Per non dimenticare.

Nian gao (torta di riso glutinoso)
Ingredienti:
400 g di farina di riso glutinoso
130 g di zucchero di canna
200 ml di acqua
1 cucchiaio di latte
Acqua (q.b.)
Procedimento:
Mescolare 250 ml di acqua, calda e quasi bollente, con lo zucchero di canna, finché questo non si scioglierà. Mettere la farina in una ciotola grande e versare l’acqua con lo zucchero e il latte. Mescolare bene, prima delicatamente e poi con più forza. Aggiungere  ancora acqua, un cucchiaio per volta, fino ad ottenere un impasto facilmente lavorabile. Stendere la pasta su una superficie infarinata (con farina di riso glutinoso). Mettere l’impasto su un foglio di carta forno infarinato e mettere in una pentola per cottura a vapore. Cuocere per circa 45-50 minuti. A fine cottura mettere un piatto sopra la torta e rovesciarla sul piatto. Togliere la carta forno prima di servire.

Babka al cioccolato e marmellata
Ingredienti:
Per l’impasto
250 g di farina
75 g di zucchero
70 g di latte intero
2 uova grandi
1 baccello di vaniglia
110 g di burro
lili (lievito naturale liquido) 10+50+50 (10 g di lievito liquido di segale, 50 g di farina 0, 50 g di acqua a temperatura ambiente)
Ripieno
170 g di marmellata a scelta
150 g di biscotti secchi tritati
50 g di burro fuso
100 g di cioccolato fondente al 70%
Streusel
6 cucchiai di farina
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di burro
cannella a piacere
nocciole tritate.
Procedimento:
Sciogliere lo zucchero nel latte caldo e lasciare raffreddare. Fare sciogliere il burro, lasciare raffreddare e aggiungere i semi della vaniglia.
In una ciotola ampia mescolare con un cucchiaio di legno il lili con il latte zuccherato, aggiungere la farina, le uova ed infine il burro, poco per volta. Trasferire il composto in una ciotola unta di burro e lasciare a temperatura ambiente un paio d’ore. Poi mescolare e lasciare in frigorifero per tutta la notte.
Togliere l’impasto dal frigorifero e dividerlo in due, formando poi dei rettangoli di 20×30 cm.
Ricoprirli con la marmellata e sopra versare un crumble di farina, biscotti secchi, burro e cioccolato a pezzetti.
Arrotolare seguendo il lato più lungo. Coi due rotoli ottenuti formare una spirale. Mettere in una teglia rettangolare alta e lasciare lievitare due ore.
Spennellare di burro fuso e cospargere con lo streusel (freddo, tenuto in frigorifero).
Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Non tagliare fino a che non si sarà raffreddata.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...