Morte di CioccolatoContinuano i problemi, per il Venezuela e per i venezuelani. A questo proposito, ci concediamo un’auto-citazione. In due gialli della serie “Ada, torte e delitti” si parla di Venezuela. In “La spiaggia dei ricordi morti” torna il Venezuela paradisiaco degli anni ’50 e ’60, con le sue ondate migratorie dall’Europa, dall’Italia, dalla Sicilia. In “Morte di cioccolato” troviamo già i problemi del Venezuela contemporaneo, insieme a un omaggio alla sua terra, ai suoi frutti, al suo cacao, considerato il migliore del mondo.

Un tipo di torta al cioccolato viene chiamata anche Dolce morte al cioccolato. Ne La spiaggia dei ricordi mortiproponiamo qui una versione.

Venezuela, scontri e crisi economica. L’estrema destra tenta la presa del potere (ilfattoquotidiano.it)

Morte al (di) cioccolato
Ingredienti:
400 g di cioccolato fondente al 70%
200 g di burro
5 tuorli
200 g di zucchero di canna
2 cucchiaini di miele
200 g di mandorle pelate e tritate molto finemente
Procedimento:
Fare sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro. Allontanare dal calore (sempre mescolando) e aggiungere le mandorle. A parte, lavorare i tuorli, lo zucchero e il miele, poi incorporarli al composto di cioccolato, burro e mandorle. Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata e cuocere a 180° per circa 50 minuti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...